Dott.ssa Caterina Campochiaro Presidente
Dott. Antonio Pogliese Vicepresidente


Dott. Carmelo Campochiaro co-Presidente

 

Maestro Giovanni Cultrera Presidente Onorario – Sovrintendente Teatro Massimo Vincenzo Bellini

Pianista, docente, direttore artistico, imprenditore. Con il massimo dei voti si laurea in Pianoforte in ‘Discipline Musicali’ e consegue sempre con il massimo dei voti il Master triennale ‘Alto Perfezionamento pianistico’ con Boris Petrushansky. Si laurea con lode in Giurisprudenza discutendo una tesi sulla trasformazione degli enti lirici in fondazioni di diritto privato e nel 2017 viene insignito honoris causa ‘Academicum’ del 52° ‘Premio Internazionale Le Muse’ di Firenze, presso il Salone dei 500 di Palazzo Vecchio.

Alla sua formazione hanno inoltre contribuito gli incontri con V.Gornostaeva, J.Demus, D.Zechlin, A.Jasinskij, S.Perticaroli, C.Kladaky, W.Leyetchkiss, A.Mullenbach, E.Sollima.

Si è esibito in qualità di pianista solista dalle Americhe all’Asia, dal Nord Africa all’Oceania; le capitali internazionali Washington, Ottawa, Buenos Aires, Montevideo, Bogotà, Tokyo, Seoul, Singapore, Jakarta, Parigi, Vienna, Mosca, Kiev, Sofia, Budapest, Bucarest, Montenegro, Praga, Atene, Varsavia, Reykjavik, Tunisi, Roma. Ancora consensi di pubblico e di critica sono stati riportati presso importanti Festivals: New York, Chicago, Montrèal, San Paolo, Quilmes, Melbourne, Osaka, Medan, San Pietroburgo, Colonia, Bonn, Amburgo, Heidelberg, Francoforte, Wolfsburg, Monschau, St. Polten, Maamechelen, Zurigo, Martigny, Liegi, Marsiglia, Menton, Saragozza, Arad, Timishoara, Costanza, Novi Sad, Herceg Novi, Cracovia, Salonicco, Cartagine, ecc.

Ha vinto oltre trenta concorsi nazionali ed internazionali, è stato Presidente e componente di giurie in oltre 100 concorsi nazionali ed internazionali in Italia e all’estero, ha effettuato registrazioni e incisioni ed ha tenuto Master classes e conferenze in Italia ed all’estero (Germania, Francia, Ungheria, Ucraina, Grecia, Giappone, Singapore, Indonesia, Corea del Sud, Uruguay, Argentina, Italia, ecc.)

E’ docente di ‘Prassi esecutiva e repertorio pianoforte’, ‘Diritto e legislazione dello spettacolo’, ‘Organizzazione dello spettacolo musicale’ presso l’AFAM universitaria ISSM V.Bellini di Catania ed è componente del ‘Nucleo di Valutazione’ della stessa AFAM musicale.

Ha ottenuto riconoscimenti internazionali per l’attività musicale: la “Medaglia d’oro” per l’attività musicale, conferita nel 1997 e 2005 Xorodia Orchestra di Atene, la “Menzione al merito artistico 2000” conferita dal Centro Culturale del Quebec di Montreal; Riconoscimento del Ministero degli Affari Esteri di Bonn in occasione del “Premio Capo Circeo 2001”; “Pemio internazionale UNESCO-2005 della Grecia, medaglia d’oro della Pubblica Istruzione”; Premio “Aurora” Catania 2006; Premio “Aquila d’argento” 2006, “Premio Sicily Awards 2007”, “XIV Premio Ragusani nel mondo 2008”, Premio “Giordano Bruno 2008” Messina, Menzione Sicilia Melbourne 2009, “IX Premio Internazionale Domenico Danzuso 2008”, la Medaglia d’oro 2003 dell’Unione Italiana Ciechi della Provincia di Catania, ‘Socio Onorario’ X.O.N. di Atene 1999, ecc.

Ha curato il management organizzativo e la direzione artistica di diverse migliaia di concerti ed eventi per conto di Teatri, Fondazioni, Enti morali, stagioni concertistiche e festivals di Province e Comuni, Associazioni musicali e culturali, Onlus, realizzando opere liriche, balletti, concerti sinfonici e corali, spettacoli, concerti di jazz, spettacoli di prosa, mostre d’arte, manifestazioni culturali, conferenze, ecc. Da ricordare le stagioni concertistiche della Fondazione Teatro Garibaldi di Modica, dell’A.Gi.Mus. di Ragusa, dell’UIC di Catania, della Rachmaninov Academy, dell’Ente Morale Lyceum Internazionale di Catania, di Wondertime Catania, della Fondazione Internazionale dei Lions, delle Festività agatine di Catania, delle Festività di San Giorgio di Ragusa, della Fondazione Telethon, ecc

Svolge attività di imprenditore anche sotto il profilo storico-culturale con numerosi progetti artistici nella ‘Val di Noto’: dimore storiche ad ispirazione culturale e musicale con valenza storica sulla nascita di Ragusa Ibla, un Museo privato sulle tradizioni di famiglia nel cinquecentesco ibleo Palazzo Monelli e nella Chiesa della Santissima Trinità di Ibla. Ancora progetti sulle tradizioni religiose e culturali di Chiaramonte Gulfi e sul ‘Tesoro’ di Maria SS. di Gulfi, management culturale dei volumi (dal 1600 ad oggi) dell’esteso archivio di famiglia contente carteggi e florilegi storici, atti parlamentari, ministeriali e disegni di legge relativi alle famiglie Cultrera, Majorana, Monelli.

 

Direttori Artistici

 

Maestro Carmelita Cocuccio – Direttore Artistico Concorso Internazionale

Diplomatasi brillantemente in Pianoforte presso l’Istituto Musicale “V. Bellini” di Catania sotto la guida della Prof. Maria S. Schillaci, ha proseguito gli studi musicali perfezionandosi con Maestri di fama internazionale quali: Vera Gornostaeva, Vincenzo Balzani, Mirta Herrera. E’ stata vincitrice di Concorsi Nazionali ed Internazionali quali: “J. S. Bach” di Sestri Levante (Ge); “Città di Locorotondo” (BA); “Città di Melito” (NA); “Città di Pantelleria”(TP); “Tonino Pardo” (TP). Ha tenuto concerti per prestigiose associazioni musicali e culturali quali ad esempio l’AGIMUS, Il LIONS,Club, il KIVANIS International ecc. Nel Settembre del 1992 è stata invitata dal ministero dell’educazione di Malta a tenere due concerti rispettivamente a Floriana (Malta) , e nell’isola di Gozo. Inoltre in occasione della Manifestazione per l’assegnazione del premio di operosità “Giara D’Argento”(Giardini Naxos) le è stato conferito per ben due volte il Premio “Speciale Sicilia” rispettivamente nel 1994 e nel 1995, in occasione del Trentennale. Nel 1997 ha conseguito il Diploma accademico per il corso di Musica da Camera tenuto dal Maestro P. Masi, presso l’Accademia Musicale “Vanitas Vanitatum” di Casalnuovo (Na). Nell’anno 1999 ha conseguito il Diploma di Laurea in “Didattica della Musica” che le ha permesso di abilitarsi per l’insegnamento dello strumento: Pianoforte, nelle SMIM( Scuole Medie ad Indirizzo Musicale).

I suoi allievi si distinguono sempre nelle più importanti Competizioni Nazionali ed Internazionali, risultando vincitori assoluti di prestigiosi premi e riconoscimenti che li portano ad esibirsi in svariate manifestazioni concertistiche e televisive in Italia e all’estero.

Oggi , oltre a svolgere attività concertistica , è titolare della cattedra di pianoforte presso l’I.C. “F. Guglielmino” di Aci Catena (CT).

Maestro Carmen Fontanarosa – Direttore Artistico Concorso Nazionale

Nata a Catania, ancor studentessa è vincitrice di primi premi in numerosi concorsi pianistici nazionali ed invitata a esibirsi in recital pianistici da solista: circuito A.Gi.Mus., Assessorato alla Cultura di Cava de’ Tirreni (Sa), Amici della Musica di Balestrate (PA), Comune di Salina (ME).
È chiamata dal Comune di Pedara (CT) a ricoprire il ruolo di direttore artistico nella “1a Rassegna Giovani Concertisti” (1992/’93) senza aver ancora completato gli anni per il diploma in pianoforte, che invece consegue brillantemente l’anno seguente presso l’Istituto Musicale Pareggiato “V. Bellini” della sua città sotto la guida della prof.ssa M. S. Schillaci.
Segue i corsi di perfezionamento pianistico da solista tenuti da Mirta Herrera, Vera Gornostaeva e Vincenzo Balzani e, dal 1996 al 2000, ai numerosi concerti da solista aggiunge una intensa attività concertistica in duo pianistico a 4 mani, in cui si perfeziona presso l’Accademia Internazionale di Alto Perfezionamento Musicale “Vanitas Vanitatum” di Caserta con il M° P.N. Masi.
Dal 2003 è Direttore Artistico dei Concorsi Nazionali Musicali “TuttArte”, e dal 1997 è Direttore Artistico e docente di Pianoforte Principale della “Note International Academy”, dove dal 2010 si tengono Corsi Superiori Internazionali di diversi strumenti musicali classici e moderni, e del canto.
Dal 2011 al 2017 collabora con il famoso M° Leonid Margarius per ampliare ancor più il bagaglio culturale e musicale dell’Accademia, approfondendo le caratteristiche delle ‘performance’ pianistiche di livello mondiale.
Dice di lei il grande maestro: “È una musicista interessante, raffinata e virtuosa, un’insegnante profonda e riflessiva”.
Dal 2015 al 2017 ha anche ricoperto il ruolo di project manager del progetto ‘Syrano’, cofinanziato dal Dipartimento della Gioventù e SCN della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

COMITATO SCIENTIFICO

Dott.ssa Caterina Campochiaro – Presidente Associazione La Città di Bellini per Gianluca Campochiaro 
Maestro Giovanni Cultrera – Sovrintendente Teatro Massimo Vincenzo Bellini – Pianista, Docente universitario e imprendotore
Prof.ssa Maria Rosa De Luca – Docente di MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICA Università degli studi di Catania
Maestro Francesco Nicolosi – Pianista, Docente Conservatorio di Napoli di San Pietro a Majella, Direttore artistico teatro Bellini 
Prof.ssa Marina Paino – Direttore Dipartimento di Scienze Umanistiche Università degli studi di Catania 
Prof. Marco Platania – docente di “Economia del turismo” Università degli studi di Catania
Dott. Antonio Pogliese – Vicepresidente associazione la Città di Bellini per Gianluca Campochiaro 
Prof.ssa Graziella Seminara – Docente MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICA Università degli studi di Catania e Presidente del Conservatorio Vincenzo Bellini di Catania